domenica 18 gennaio 2009

Saramnesia e la festa sulla spiaggia

Un paio di anni fa,sono andata a una festa sulla spiaggia con un mio amico.Era stata una cosa penosa e interminabile.
Oggi mi chiedevo se quel mio amico per caso si ricordasse di quella festa,percui gli ho mandato un messaggio:
IO:
Ciao lorenzo,t ricordi quella festa di merda,sulla spiaggia?
Lorenzo:
Si,mi ricordo.Mi ricordo soprattutto di te,e del tuo viso che pian piano si abbandonava al sonno lungo il viaggio di ritorno.
Io (un po basita dalla risposta)
Io: era proprio una festa terribile.
Lorenzo:
Mi ricordo quando a un certo punto decisi di accostare la macchina e delicatamente m avvicinai a te.Ero tutto un tremore,nn ci potevo credere.Ho iniziato a slacciarti i pantaloni,delicatamente, per nn svegliarti..
Io:
Lorenzo perfavore,che cazzo scrivi ste puttanate!Se le sgama mio moroso pensa che son vere!
Lorenzo:
mi inginocchiai verso di te e t sfilai le mutande solo perchè SENTIVO ODORE DI MERDA e VOLEVO CONTROLLARE SOLO SE TI FOSSI CAGATA ADDOSSO!

ahahahhaha mi ha fatto molto ridere.
il mio amico lorenzo è molto divertente.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Già uno che da solo (senza aiuto di almeno tre persone) ti sfila le mutande, è poco credibile.

Aldo

Biiibaaa ha detto...

ahahah lorenzo riesce ad aggiustare le cose sempre molto bene