venerdì 21 novembre 2008

Chuck 19 - La scala mobile

Di fianco a me c'è un supermercato aperto fino alle otto di sera e che perciò mi torna molto comodo.
Una sera ero di stracorsa: dovevo andare al cinema alle otto ed erano le sette e mezza e dovevo ancora comprare qualcosa e mangiare cena. Così sono andato per comprare un pacchetto di noodles (quelle porcherie cinesi dal sapore molto umami che basta metterle in acqua bollente per tre minuti con la loro bustina di condimento e voilà).
Solo che a me il supermercato fa un effetto strano. Entro per comprare solo una cosa veloce e poi compro il negozio. Sempre così.
Infatti, tutto di corsa, passo davanti agli scaffali e prendo questo questo questo e quello e ah già pure questo, e via alla cassa a pagare. Solo che erano già le sette e quaranta e dovevo ancora mangiare cena e avevo appuntamento alle otto al cinema. Così dopo pagato mica mi fermo a mettere la roba nello zainetto, no no, lo faccio uscendo, che risparmio tempo.
Il supermercato è nel seminterrato e per uscire c'è la scala mobile. Così ero fermo sulla scala mobile che salivo e intanto riempivo lo zaino. Solo che avevo comprato troppa roba e non ci stava tutto. Mentre spingevo affannato tutto dentro alla rinfusa, non mi va a cadere la confezione da dieci di Actimel?
Quella fatta solo di cartoncino che tiene alla bell'e meglio dieci bottigliette: appena tocca terra si disintegra e dieci bottigliette di Actimel partono in tutte le direzioni, ma per lo più verso il basso, giù per la scala mobile piena di gente. Mado se rimbalzano gli Actimel.
Io mica potevo correre giù per la scala mobile che sale per inseguire i miei Actimel che rimbalzavano. Così mi sono fermato in cima, e mentre finivo di stipare lo zaino, la gente che arrivava con la scala mobile mi portava su gli Actimel.
Faceva molto ridere la scena di me fermo in cima alla scala mobile e gli altri clienti trasportati su, uno dopo l'altro, gentilissimi, mi davano un Actimel ciascuno. E io "Danchescen!", Actimel, "Ensciuldigun!", altro Actimel, e così via.
I bastardi però si sono fottuti un Actimel.

1 commento:

Saramnesia ha detto...

nn dovrei commentare,essendo che nn sei mio amico e in piu' mi stai sul cazzo,
ma fa veramente ridere
ahahahha