lunedì 9 febbraio 2009

Biiibaaa 56

Schifani, con aria burocratica e quasi annoiata, ha detto "La morte di Eluana è un dolore che colpisce tutti noi", e intanto guardava e girava i suoi fogli. Il Papa forse si stava scaccolando. Berlusconi ha pensato fortissimo "Non siamo arrivati a tempo ma votate poi comunque x noi"
Qualcuno scriveva sui muri Peppino boia, e Peppino, per la seconda volta, piangeva.
L'Italia è questa qua.

5 commenti:

Biiibaaa ha detto...

Il papà di un mio amico, ieri a cena, gli ha detto "Se finisci te in coma così a lungo io vengo in ospedale e ti strozzo con le mie mani, non temere".

Lui ora, ad essere sinceri, un po' teme

Chuck ha detto...

Biba carissimo, io non potevo scrivere nulla di questa storia su questo blog pieno di cazzate. Io ho passato giorni livorosi, incredulo di fronte a tanto schifo. Non si puo' dire più nulla, sperare più nulla con questi qui. Sono depresso. Ma almeno per lei, ora è davvero finita. E' invece per noi che c'è da fare qualcosa ora. Ma i Beppino sono troppo pochi.

Enrico

Anonimo ha detto...

come funziona la faccenda in svizzera?

Amanda

Anonimo ha detto...

Non sono addentro alla vita politica, non posso leggere i giornali in tedesco o guardare la tv. Ma ti assicuro che è un paese pragmatico e serio. E laico.

enrico

Anonimo ha detto...

Ma poi oggi son tutti lì a commentare, e dire io qua e io là, e quello lì è un assassino e come si permette di uccidere la nostra Eluana.
Ma che cazzo voglino tutti? Sto povero nini son quasi 20 anni che guarda sua figlia, e quando esce dall'ospedale va a casa dove c'è sua moglie malata, e continua a piangere e comportarsi da gran signore quando potrebbe mandare tutti affanculo e chiedere come si permettono di parlare di un dolore che è suo.
Noi dopo due settimane, perfetti estranei che leggono un trafiletto sul giornale, abbiamo già capito tutto. Lui che ci riflette da 17 anni, ed è un attimino più coinvolto, no no, capisce niente, un cazzone, se ne frega, non ha cuore.
Ma vavava andiamo solo a lavorare alè
Biba