martedì 3 febbraio 2009

Biiibaaa 52

Mi son ricordato una cosa.
Parecchi anni fa abbiamo fatto una cena da LDN (LucaDiNapoli), che in realtà è di Borgo per cui alle volte lo chiamiamo LucaDiNapoliDiBorgo.
Effettivamente i suoi erano di Napoli e allora non è raro che venga chiamato LucaDiNapoliDiNapoliDiBorgo, comunque il tema di questa cena era "artisti" e allora c'era lui che suonava il piano, il suo insegnante di piano, la moglie, insegnante di lirica, un tizio professore di violoncello, e poi io e mio cugino non ricordo + a che titolo.

Finita la cena ci siamo spostati in sala per dar voce al pianoforte.
LDN ha suonato sotto gli occhi del suo maestro, molto emozionato, una roba abbastanza difficile. Il maestro ha fatto un pezzo pazzesco di Debussy, il violoncellista ha dato il suo contributo, e insomma a un certo punto mio cugino mi ha detto "Come pensi di levarti da questa situazione del cazzo tipica di LucaDiNapoli?".
Io gli ho detto "Ma che ci frega, suoniamo anche noi", e lui ha specificato che davanti al prof di piano, che all'epoca era anche insegnante suo, non ammetteva figuracce.
Allora ho messo su la faccia da gran cerimonia quando è stato il mio turno, e sedendomi al piano ho dichiarato "Molto bene, ora eseguirò per voi la sigla di Daitarn3". E giù da cattivo, tanto da far vibrare i muri. L'insegnante di piano ha borbottato a un certo punto "Ma cos'è questa roba?", ed era obiettivamente un po' infastidito perchè interpretava la cosa come una specie di ritorsione aggressiva contro la sua persona. In più sua moglie s'è messa a cantare daitarndaitarn arriva il gran nemico scappa, e lui che è della generazione prima non ha ben capito cosa stava succedendo.

Ma la perla che ricorderò sempre è stata la faccia di mio cugino quando mi sono alzato. Mi si è avvicinato con fare timido, e poi tirandomi un po' da parte mi ha detto "Ma SEI coglione?"
ahahaha

8 commenti:

Biiibaaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Biiibaaa ha detto...

Tra l'altro abbiamo suonato fino alle 2 del mattino, in un condominio tutt'altro che disabitato. Un paio di volte abbiamo detto a LDN "Ma non è che si incazzano i vicini?", e lui ha replicato "ma pensa un po', abbiamo un insegnante di piano qui tra noi, questa è arte".
Poi il giorno dopo ci ha telefonato dicendo "Effettivamente mi ha chiamato l'amministratore e mi ha spaccato il culo" ahahahah

Anonimo ha detto...

Effettivamente avete un cazzo di casino

Amministratore

Saramnesia ha detto...

ahahaha questa storia mi ha fatto molto ridere e mi chiedo perchè io nn abbia avuto l anteprima come succede solitamente (vedi la tradizionale agosto fest ecc.)

Anonimo ha detto...

eh ma l'avevo rimossa. Mi è tornata in mente all'improvviso
biba

alexey86 ha detto...

sei un genio AHAHAHAHAHAHAHAH!!!!!

pioggia d'estate ha detto...

ma tuo cugino quello di "tutta mia la città?"

quando andiamo a trovarlo??


Farm. Dott. Ciccarelli

Anonimo ha detto...

no no mio cugino l'altro.
Figurati albert può permettersi di ridicolizzare qualunque maestro di piano senza problemi ahah
Biba