lunedì 19 ottobre 2009

Biiibaaa 131

Quando ero prof ho dato una mano a tutte le classi a fare le tesine x la matura, recuperando materiale o dando dritte qua e là a vario titolo e senza reali competenze. Una ragazza molto cara aveva scelto come argomento l'aborto, e allora le ho detto che le avrei poi portato una vhs con un'intervista a un professore molto famoso, in cui si parlava a fondo dell'aborto. Lei è stata incredibilmente felice, perchè fino a quel momento aveva trovato pochissima roba.
In realtà su quella vhs io ho messo il video "Gomito a gomito con l'aborto" di Elio e le Storie Tese. Gliel'ho dato l'ultimo giorno di scuola, entrando in un'altra classe e dicendo "Scusate, lascio solo una cassetta all'alunna Chiapello".
Lei è andata a casa e quando il video è partito, con la faccia di Elio in primo piano che dice "Gli ombrelloni ripiegati e le sdraie" non ha davvero capito. Mi ha poi detto mesi dopo che l'ha guardato seria fino in fondo, pensando fosse solo una sigla molto strana, e solo quando il video è finito ed è partito il nero del nastro vergine ha realizzato com'ero piciu.

6 commenti:

Chuck ha detto...

Questa in assoluto è la cosa piu' divertente che mi hai mai raccontato. Piu' ancora di quella del tuo vicino di casa chiuso nel ripostiglio che parlava tedesco.

Biiibaaa ha detto...

ah ecco vedi, quello era Ugo. Mi sembrava di avertene già parlato ahah

Saramnesia ha detto...

ahahahah ugo è la mia storia preferita

Chuck ha detto...

Io credo dovresti condividere la memoria di Ugo con tutti noi, qui.

Anonimo ha detto...

com'è che io non so niente di Ugo?

Il lussemburgo ora vuole sapere

Amanda

pasquy ha detto...

fantastico!