giovedì 29 dicembre 2011

Lanzeppelin 66 - I primi di Gennaio

Penso che l'1 e in parte anche il 2 Gennaio siano i giorni meno produttivi di tutto l'anno. In pratica metà della popolazione mondiale li passa dapprima da sbronzi (dalle 00.00 alle 03.00), poi da devastati (03.00 - 05.00), poi abbracciati alla tazza del cesso (05.00 - 06.00), poi cercando di smaltire (06.00 - 08.00), poi in coma dormendo (08.00 - 15.00), poi maledicendo i postumi e tutte le loro conseguenze, in un trionfo di nausea, cagotto e mal di testa.
I più fortunati il 2 sono già coscienti.
Io a qualche anno non mi devasto più in questo modo e mi fa un effetto strano vivere i primi di Gennaio.

1 commento:

Davide Giletta ha detto...

sì sì in genere l'1 gennaio conviene andare a sciare perchè non c'è veramente nessuno, quest'anno figurati che non c'è manco la neve ahah