lunedì 13 settembre 2010

Chuck 120 - Il provetto ballerino

Ero a una festa di compleanno lo scorso sabato sera.
Portavo avanti la mia opera di corteggiamento, iniziata ormai da qualche mese, di una splendida giovane donna sudamericana.

Avevo appositamente messo qualche canzone di Shakira nella playlist, perchè so che lei ne va matta. 

Avevo surrettiziamente manipolato l'ordine delle canzoni, in modo che di li' a poco sarebbe partita "Hips don't lie".

"Hips don't lie" parte, e come previsto la mia amica va fuori di testa. Mi prende le mani e fa "Balliamo, balliamo!".

E inizia a ballare in un modo che dovreste vederla. Io sono appena appena imbambolato a guardarla. Lei mi fa "Balla! Balla!".

Io, poveretto, inizio ad agitarmi nello scoordinato modo che nel mio caso è ballare, e lei è sempre piu' figa e sexy che balla vicino a me. Tutti ci guardano.

"Balla di piu'! Balla di piu'!" insiste, col bacino che ondeggia ipnotico.

Io aggravo il mio movimento. Non credo di riuscire nemmeno a tenere il tempo.

Lei è visibilmente disturbata.

"Balla balla!" 

Mi sforzo. 

"Balla di piu'! Balla di piu'!" 

Mi concentro.

Alla fine lei sbotta (davanti a tutti, eh):

"OH, YOU SUCK!"

...
Bei momenti.



1 commento:

Biiibaaa ha detto...

Ahahah fa molto ridere questa storia, anche a me era capitato di ballare latino-americano con una che a in mezzo alla pista si è fermata e mi ha detto "Ma che cazzo fai?" talmente mi muovevo male
Biba