mercoledì 30 settembre 2009

Chuck 92 - Problemi con la giustizia

Stamattina sono uscito di casa, come al solito, in bicicletta.
Fatti pochi metri, ho incrociato una macchina della polizia. Con la coda dell'occhio vedo che, dopo avermi superato, la volante rallenta e fa inversione ad U.

Ho subito pensato che ce l'avessero con me. Ma non l'ho dato a vedere e ho proseguito normalmente.

Il mio solito tragitto mi ha portato a quel punto a svoltare contromano in un senso unico, dove non potevo essere seguito. Ho pensato di averli seminati.

Ho svoltato nella via successiva, dove dopo un po' sbuca la strada parallela al senso unico da me imboccato prima, che è senso unico nell'altro senso. "Se davvero mi stanno seguendo" ho pensato "ora li vedo spuntare da li'...".

Ed infatti.

La macchina della polizia sbuca da dietro l'angolo davanti a me e due poliziotti, maschio e femmina, scendono e mi si parano davanti. Il poliziotto mi fa segno di fermarmi.

Mi si rivolge in incomprensibile tedesco e io gli faccio "Sorry, I don't speak German".

Lui mi guarda e fa, ironico "Ah! Don't speak German, eh?".

"Show me your ID card!" (Mi mostri la cartà d'identità!)

"Ok" e inizio a ravanare nel portafogli. Tiro fuori la carta d'identità e il permesso di soggiorno e glieli porgo.

Guardo la poliziotta sorridendo e lei mi guarda come guarderebbe un insetto. Sticazzi. Torno con lo sguardo sul poliziotto che intanto sta esaminando i miei documenti con visibile disappunto.

"No, no, no" fa scuotendo la testa. Mi guarda e mi dice ti togliere gli occhiali da sole, poi mi confronta con le foto sui documenti.
"No, no, no" fa alla collega.

Mi ridà i documenti e io gli chiedo sorridendo "What's the problem?" (Qual è il problema?).

Lui mi risponde "We were looking for someone that looks like you" (Stiamo cercando qualcuno che le somiglia). E se ne tornano alla macchina, delusi.

Lo sapevo che stamattina non dovevo tagliarmi il pizzo.

8 commenti:

Ivano ha detto...

Ma tutte a te succedono?
Ah Ah ah...

Comunque non è che col pizzo sembri un bravo ragazzo...

LanZeppelin ha detto...

Io pensavo ti facessero la multa per la via in contromano che hai preso...

Chuck ha detto...

In bici si puo' andare contromano!

Anonimo ha detto...

ti avevano preso per roman polanski
ahahah

Biiibaaa ha detto...

cercavano Dino sicuro

Ivano ha detto...

In bici non si può andare contromano... la bici è pur sempre un veicolo, altrimenti potresti andarci anche nell'isola pedonale.
Quindi la multa l'hai scampata, stavolta.

Chuck ha detto...

No no qui nei sensi unici c'è proprio scritto sotto:

ausgenommen velo

che credo voglia dire "tranne le bici".

O cosi' mi piace pensare.

Biiibaaa ha detto...

vuol dire "soprattutto la bici di chuck"